Brisket di manzo

il Brisket o punta di petto di manzo. Si tratta di un taglio economico e molto tenace, che grazie alla cottura Low & Slow

e alla relativa affumicatura diviene appunto uno dei più pregiati piatti del BBQ d’oltreoceano.

Le fette ottenute sono ottime in un panino o con il contorno che più vi aggrada.

Per saperne di più sulle cotture Low & Slow vi rimandiamo all’articolo

Tecnica – Cottura al barbecue o Low & Slow

Accessori utilizzati: termometro a doppia sonda

Tipologia di cottura : Indiretta / Low & Slow

Brisket di manzo2Ingredienti

  • 1 pz punta di petto di manzo
  • 200 ml brodo di carne
  • 2 cucchiai senape
  • 1 tazzina caffè
  • Per il rub:
  • 2 cucchai paprika dolce
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 1 cucchiaino aglio in polvere
  • 1 cucchiaino cipollla in polvere

Brisket di manzoIstruzioni

  1. Con una siringa alimentare prendere il brodo e iniettarlo all’ interno della carne. Spennellarla con un velo di senape da entrambi i lati e applicarci il rub.
  2. Avvolgere la carne con la pellicola e riporre in frigo per circa 12 ore. Per far si che la carne arrivi a temperatura ambiente, tirarla fuori dal frigo 12 ore prima di metterla in cottura.
  3. Impostare il bbq per la Low & Slow creando un “serpente” di bricchetti spenti e posizionandoci sopra le chips di hickory precedentemente immerse in acqua.
  4. Inserire accanto al carbone una vaschetta d’ alluminio piena d’ acqua, questa sotto alla carne raccoglierà il grasso che cade e manterrà la giusta umidità nella camera di cottura.
  5. Accendere una decina di bricchetti e posizionarli in testa al “serpente”. Queste pian piano si spegneranno e si accenderanno le altre, così si avrà una temperatura bassa e stabile per lungo tempo (senza aprire in coperchio del kettle).
  6. Tramite le prese d’ aria inferiore e superiore del barbecue stabilizzare la temperatura 110°C.
  7. Affumicare e cuocere finchè la temperatura interna della carne arriva a 70°C .
  8. Dopodiché tirare fuori velocemente la carne (per non variare la temperatura del barbecue), avvolgerla in triplo strato di alluminio versandoci dentro una tazza di brodo di carne e una tazzina di caffè.
  9. Chiudere bene e rimetterla nel Rover.
  10. Continuare la cottura sempre a 110°C finché la temperatura interna della carne arriva a 96°C. Far riposare la carne almeno mezz’ ora, aprire il foil tenendo da parte il sughetto. Affettare il Brisket e servire.