Come scegilere l’affumicatura adatta

L’utilizzo di vari tipi di legno duro conferirà al cibo aromi differenti. Si consiglia di fare qualche prova per trovare il tipo di legno duro, o la combinazione di legni duri che si preferisce. Iniziate con una piccola quantità di legnetti: potrete sempre aggiungerne in base ai vostri gusti.

Albero Hickory (Noce americano)

Aroma pungente, affumicato, simile al bacon. adatto per pietanze tipo Maiale, pollo, manzo, selvaggina, formaggi.

Albero di Pecan

Aroma intenso e più sottile dell’hickory, ma simile nel gusto. Brucia a basse temperature, ideale per un’affumicatura a fuoco molto basso.

adatto per Maiale, pollo, agnello, pesce, formaggi.

Robinia (equivalente europeo del Mesquite americano)

Aroma più dolce e delicato rispetto all’hickory.
Tende a bruciare ad alte temperature, usare con cautela.

Ottimo su Quasi tutte le carni, specialmente il manzo. Quasi tutte le verdure.

Ontano

Aroma delicato che esalta le carni più leggere. Salmone, pesce spada, storione, altri pesci.
È ottimo anche con pollo e maiale.

Acero

Aroma leggermente affumicato e un po’ dolce. adatto su Pollame, verdure, prosciutto Provate a mischiare l’acero con il tutolo di mais per affumicare il prosciutto o il bacon.

Ciliegio

Aroma affumicato, leggermente dolce e fruttato. utilizzato su Pollame, selvaggina da penna, maiale.

Melo

Aroma affumicato, fruttato, leggermente dolce ma intenso. Manzo, pollame, selvaggina da penna, maiale (specialmente prosciutto)

Sul mercato Vi sono tanti tipi di marca come i produttori di wisky come la jim beam e la jack daniels facilmente reperibili su store del settore