Costine alla Sriracha rossa

  • Costine di maiale (spareribs) 1 kg
  • Pepe nero macinato – 2 cucchiai da tavola
  • Sale 1 cucchiaio da tavola
  • Aglio in polvere 1 cucchiaio da tavola
  • Cumino ½ cucchiai da tavola
  • Paprika dolce 1 cucchiaio da tavola
  • Aceto (di vino bianco) 1 bicchiere
  • Zucchero di canna 2 cucchiai da tavola
  • Ketchup 2 cucchiai da tavola
  • Sriracha rossa 2 cucchiai da tavola

Mettete le costine in una pirofila sufficientemente capiente da poterle accomodare in uno strato solo.

Costine alla Sriracha rossaRiunite in una ciotola il pepe, il sale, l’aglio in polvere, il cumino e la paprica dolce; mescolare bene le spezie.Distribuire il composto di spezie sulle costine nella pirofila.Coprirle con la pellicola e metterle a marinare per almeno un’ora.Nel frattempo accendete il fuoco nel vano laterale del barbecue e fate salire la temperatura del barbecue fino a 50°C circa. A questo punto trasferite le costine sulla griglia nel barbecue.Vaporizzate dell’acqua nel vano laterale dove è presente la brace per sviluppare più fumo e chiudete il barbecue. SEmpre che non diponete delle cips per affumicare che renderanno piu saporite le vostre costine.

Lasciate affumicare le costine per circa 4 ore vaporizzando dell’acqua di tanto in tanto per avere sempre del fumo nel barbecue.

A questo punto, prelevate le costine affumicate e preparate la brace nel barbecue.Quando la brace è pronta, ovvero quando è bianca, mettervi a cuocere le costine dalla parte delle spezie.

Lasciatele cuocere per 10 minuti in tutto girandole a metà cottura.

Togliete le costine dalla brace.

Mentre le costine sono nel barbecue a cuocersi, mettete sul fuoco un pentolino con l’aceto di vino bianco, lo zucchero di canna, il ketchup e la sriracha.

Lasciate ridurre il tutto sul fuoco fino ad ottenere una salsa sciropposa.

Glassate la carne che avrete prelevato dalla brace con la salsa appena realizzata.

Rimettete la carne sulla brace per altri 10 minuti.Riprendete le costine dalla brace, dividetele e servitele ben calde.