Poiché la carne di Kobe riccamente marmorizzata ha un punto di fusione più basso rispetto ad altri tipi di carne bovina, è particolarmente gradevole se perfettamente scottata all’esterno e riscaldata.


Due dei modi migliori per gustare la carne di Kobe sono lo yakiniku, grigliato sopra un braciere a carbone o gas, e teppanyaki, grigliato sopra un piano di cottura in ferro.