TACCHINO ARROSTO

E’ importante acquistare un tacchino adatto! Quando si compra un tacchino da cuocere al barbecue occorre tenere presente che la forma del tacchino è più importante del peso. Generalmente un tacchino largo e piuttosto piatto sarà più adatto di uno con il petto molto sporgente.

  •  1 Tacchino che possa entrare nel vostro barbecue con il coperchio chiuso
  • Olio
  • Sale e pepe

Liberare le coscie e la coda.
Togliere il collo e le interiora
Risciacquare bene il tacchino sotto l’acqua corrente fredda,scolarlo e asciugarlo.
Ungere il tacchino con l’olio e condirlo (dentro e fuori) con sale e pepe.
Tirare la pelle sopra il collo e fissarla sul dorso con uno spiedino. Fissare le ali sul dorso e legare bene insieme le cosce e la coda con uno spago. Inserire il termometro al centro della parte più carnosa della coscia senza che la punta tocchi l’osso. Sistemare il tacchino a petto in su al centro della griglia, chiudere il coperchio e cuocere a cottura indiretta per 13 minuti ogni 500gr finchè la temperatura interna non raggiungerà gli 82°C.
A due terzi della cottura,tagliare lo spago che tiene unite le coscie. Dopo averlo tolto dalla griglia, si consiglia di aspettare 10 minuti prima di tagliare il tacchino.

 

RICETTA BY AGRIBRIANZA